Home Eventi WEBINAR: L’Europa dopo il 2020: elementi distintivi e orientamenti strategici del settennio...

WEBINAR: L’Europa dopo il 2020: elementi distintivi e orientamenti strategici del settennio programmatorio 2021 -2027. Le nuove proposte di regolamento

1024
SHARE

file

 

Al via gli appuntamenti con i webinar organizzati dalla Fondazione IFEL Campania nell’ambito del Programma Integrato di Interventi di Rafforzamento della Capacità Istituzionale e Amministrativa della Pubblica Amministrazione(Progetto R.I.A.P), a valere sull’asse IV Capacità Istituzionale e Amministrativa del POR FSE Campania 2014–2020.
Lunedì 15 aprile dalle ore 9:30 alle ore 11.30 saranno approfonditi aspetti sulla nuova politica di coesione, con l’obiettivo di informare i partecipanti sullo stato di avanzamento del processo negoziale propedeutico al ciclo di programmazione del settennio 2021 – 2027 e sui contenuti dei relativi regolamenti comunitari

ISCRIVITI ON LINE

PROGRAMMA
La discussione sarà focalizzata sul nuovo quadro per lo sviluppo regionale e la coesione, con particolare evidenza delle caratteristiche e novità della politica di coesione previste per il ciclo di programmazione 2021-2027.
E’ previsto, altresì un focus sulle nuove priorità di investimento, sullo stato di avanzamento delle procedura negoziale, nonché sui regolamenti comunitari in corso di stesura. Saranno, infine, accennate la posizione italiana e delle rappresentanze istituzionali nazionali.

RELATORI
Francesco Monaco, Dipartimento Politiche di Coesione e investimenti territoriali ANCI-IFEL
Giorgio Centurelli, Esperto di Politiche di Coesione
Coordina i lavori Francesco Miggiani, Responsabile del Progetto R.I.A.P.

COME PARTECIPARE
ATTENZIONE: è necessario iscriversi al webinar compilando il modulo online in tutti i suoi campi.
Per partecipare è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse. Per verificare che il proprio computer sia correttamente configurato per il collegamento alla
piattaforma di video-conferenza, prima del webinar è necessario eseguire un rapido test di connessione.

GUARDA IL TUTORIAL SUI WEBINAR